Montagna

Settimana in rifugio in una delle più belle valli delle Dolomiti (21-28 luglio 2019)

In collaborazione con Giancarlo Mariotti Bianchi, Guida Ambientale Escursionistica, dal 21 al 28 luglio 2019 passeremo una settimana nel rifugio Tre Scarperi (mt 1635), situato nella val Campo di Dentro nel parco naturale Tre Cime in Alto Adige, nel cuore delle Dolomiti di Sesto.

Abbiamo scelto il rifugio Tre Scarperi in quanto, pur lontano solo 20 minuti a piedi dal parcheggio delle auto (all’arrivo ed alla partenza usufruiremo di un servizio trasporto bagagli), è immerso in una delle valli più belle e selvagge di tutte le Dolomiti, nonostante la vicinanza con le celeberrime Tre Cime di Lavaredo che ammireremo da punti di vista che la maggior parte dei (tanti, forse troppi) visitatori non conoscono.

Il rifugio Tre Scarperi è base ideale per escursioni di diverso livello: le nostre saranno di livello medio (tra i 600 ed i 1000 circa di dislivello, con durata dalle 5 alle 6 ore in media): alcune ad anello, qualcuna A/R, altre in traversata. Per queste ultime, per rientrare al rifugio utilizzeremo l’efficiente rete di trasporti della provincia di Bolzano.

Il nostro soggiorno sarà di sette notti con trattamento di mezza pensione; abbiamo riservato – fino ai primi di marzo 2019 – diversi posti in camerata. Il costo del soggiorno è di 55 € a notte a persona (45 € per i soci CAI).

Sarà necessario portare uno zaino da 30-40 litri per le escursioni, tutte giornaliere, ed un borsone da lasciare in rifugio con ricambi ed il necessario per la notte. L’abbigliamento sarà da escursioni estive anche ad alta quota (raggiungeremo i 2500 metri), necessarie le scarpe da trekking, molto utili i bastoncini telescopici.

Tutte le escursioni saranno guidate da Giancarlo; il costo della guida per l’intero periodo è di 140 € a persona.

A titolo esemplificativo, di seguito le mete delle escursioni:

  • Casella di Dentro (mt 2065)
  • Piccola Rocca dei Baranci (mt 2158)
  • Forcella dei Baranci (mt 2540)
  • Passo Grande dei Rondoi (mt 2289) e Passo Alpe Mattina (mt 2360)
  • Forcella del Lago (mt 2545)
  • Tre Cime di Lavaredo (mt 2405) con discesa in val Fiscalina

Giancarlo è iscritto al Registro Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche di AIGAE ed è coperto da Assicurazione R.C. verso clienti. Non è prevista copertura assicurativa per eventuali infortuni dei partecipanti all’escursione, anche se nelle prossime settimane dovrebbe maturare la cd assicurazione dell’accompagnato, valida per tutte le guide AIGAE ed a condizioni economiche concorrenziali.

Si ricorda che il programma può subire variazioni a giudizio insindacabile della guida; sarà necessario che i partecipanti abbiano l’equipaggiamento richiesto e che siano in buone condizioni fisiche e non abbiano subito di recente distorsioni od altri traumi.

I posti sono limitati; l’iscrizione si confermerà con il versamento dell’acconto entro il 6 marzo 2019 con le modalità che saranno successivamente comunicate. Per informazioni ed iscrizioni contattare Giancarlo al numero 331.1742849, anche su whatsapp.